Open Close

Chiesa di Santa Caterina a Formiello, Napoli
1997 – 2000

Il complesso monumentale, costruito nella prima metà del Cinquecento sulla preesistente chiesetta di Santa Caterina d’Alessandria, è uno straordinario esempio di architettura sacra rinascimentale. Dei secoli XVII e XVIII sono invece le decorazioni scultoree e i preziosi dipinti murali di stampo barocco, tra cui “Il trionfo di Giuditta” del fiammingo Guglielmo Borremans. L’intervento di restauro ha riguardato gli affreschi della volta, dell’abside e delle cappelle laterali; delle sculture e dei bassorilievi marmorei e del ricco coro ligneo cinquecentesco. Infine è stata restaurata la tavola lignea rinascimentale raffigurante la Trinità coi santi Caterina da Siena e d’Alessandria, Pietro e Paolo.

  • Anno :